Sequenza Pasquale: alla Vittima Pasquale / Victimae Paschàli laudes

Sequenza Pasquale: Vittima Pasquale

Alla vittima pasquale
lodi innalzino i cristiani .
L’Agnello il gregge ha redento :
Cristo , l’innocente ,
i peccatori col Padre riconcilia.
 
Morte e vita si sono battute
in duello impressionante
il Signore della vita , morto ,
vivo trionfa.
 
Racconta , Maria ,
“Che hai visto sulla strada ?”
“Il sepolcro del Cristo vivente
e la gloria ho visto di lui che risorge :
 
ho visto i testimoni angelici ,
le vesti e il sudario !
La mia speranza , Cristo , è risorto :
aspetta i suoi amici in Galilea .”
 
Sappiamo che Cristo
davvero è risorto dai morti!
Di noi , o Re vincitore , abbi
misericordia .
 
Amen . Alleluia

----
 
Victimae Paschali laudes

Victimae paschàli laudes
immolent Christiàni.
Agnus redèmit oves :
Christus ìnnocens Patri
reconciliàvit peccatòres.
 
Mors et vita duèllo
conflixère miràndo:
dux vitae mòrtus ,
regnat vivus .
 
Dic nobis Marìa ,
quid vidìsti in via?
Sepùlcrum Christi vivèntis ,
et glòriam vidi resurgèntis:
 
Angèlicos testes ,
sudàrium , et vestes .
Surrèxit Christum spes mea :
praecèdit suos in Galilaèam.
 
Scimus Christum surrexìsse
a mòrtuis vere :
tu nobis , victor Rex ,
miserère.
 
Amen . Allelùia