L'imitazione di Cristo, testo mistico redatto da un anonimo scrittore del Medio Evo, è il libretto più letto al mondo dopo i Vangeli.
Il suo linguaggio semplice ed ispirato, nel corso dei secoli ha attratto milioni di persone di ogni razza e luogo, anime desiderose di meditare le verità della fede, percorrere le vie di Dio, seguendo gli insegnamenti di questo umile scrittore sconosciuto che, in capitoletti, distribuisce ancora oggi in tutto il mondo i suoi preziosi consigli ascetici che, se seguiti con umiltà, costanza e determinazione, portano dritti al cuore misericordioso di Gesù, il nostro Consolatore.

L'imitazione di Cristo si divide in quattro libri, i quali si suddividono in tanti capitoletti:
Libro primo: INCOMINCIANO LE ESORTAZIONI UTILI PER LA VITA DELLO SPIRITO
Libro secondo: INCOMINCIANO LE ESORTAZIONI CHE CI INDUCONO ALL'INTERIORITÀ
Libro terzo: INCOMINCIA IL LIBRO DELLA CONSOLAZIONE INTERIORE
Libro quarto: INCOMINCIANO I CONSIGLI DEVOTI PER LA SANTA COMUNIONE